Daltanious

Daltanious – Il robot del futuro è una serie televisiva anime di genere mecha prodotta in collaborazione dalla Sunrise e dalla Toei Company. Il nome del robot è ispirato a quello di D’Artagnan, il protagonista del celebre romanzo di Alexandre Dumas I tre moschettieri.

Daltanius

Nel 1995 la Terra subisce il massiccio attacco degli alieni Akron, che in breve tempo costringono sotto il loro dominio varie nazioni. Il Giappone in particolare è ridotto in rovina ed i sopravvissuti vivono una vita di stenti in baraccopoli di fortuna; quelli più fortunati sopravvivono tramite il mercato nero, mentre agli altri non rimane che la carità ed il furto.

A quest’ultima categoria appartiene il gruppo di bambini e adolescenti composto da Danji, Sanae, Mita, Jiro, Tanosuke, Manabu e guidato dall’audace Kento. Nel corso di un loro tentativo di furto, i sei si imbattono in una grotta che conduce ad una base sotterranea, dove giace in ibernazione il Dottor Earl. Accidentalmente, Kento e i suoi compagni lo risvegliano e portano alla luce la sua base, causando l’immediata ritorsione degli Akron. A questo punto, il Dottor Earl costringe Kento e Danji a mettersi alla guida rispettivamente del robot Antares e dell’aereo Gumper e i due, sorprendentemente, riescono a tener testa all’attacco ed a sconfiggere gli Akron sul campo di battaglia.

Questi ultimi non si danno per vinti ed inviano contro i ragazzi un mega-robot dall’aspetto mostruoso. Kento e Danji sono in grave difficoltà contro un simile avversario, ma proprio quando stanno per essere sconfitti giunge loro in aiuto il leone robotico Beralios. A questo punto, uno sbigottito Dottor Earl annuncia ai due ragazzi che i due mezzi e Beralios possono unirsi a formare l’invincibile mega-robot Daltanious, cosa che puntualmente avviene.

Ascolta anche  Gordian

Sconfitto anche questo avversario, vengono svelati alcuni segreti relativi a Kento e agli Akron: si scopre infatti che Kento è il principe ereditario del regno di Helios, in quanto figlio del precedente principe Harlin, fuggito sulla Terra ancora bambino assieme al dottor Earl quando gli Akron attaccarono il loro pianeta. Ma Kento non sembra per niente interessato al suo regale lignaggio e gli Akron non si sono certo arresi: la guerra per la liberazione della Terra è ancora lunga.

Alla fine la base parte per lo spazio con il proposito di affrontare il nemico sul pianeta Zaar: qui si trova Ormen, MegaImperatore degli Akron. Dopo una dura battaglia riusciranno a fatica a sconfiggerlo, non prima però d’esser venuti a conoscenza degli ultimi importanti segreti riguardanti l’impero di Helios. (Wikipedia)

Daltanious sigla

Sigla Daltanious

Testo Daltanious

Daltanious, Daltanious, fuori!

E’ il Daltanious che compare giù,
e il nemico non esiste più
E’ il Daltanious che ci aiuterà,
Super Balestra, Frecce, Spada, Lame Boomerang

Odia gli stupidi, aiuta i deboli,
dagli invasori ci difenderà
Lui si sacrifica, lo sa che è l’ultima,
speranza dell’umanità

Extraterrestre via da questa Terra mia,
togli le zampe o ce le lascerai
Ti spacca in quattro lui, ci fa una croce su,
e tu non ci sei più…

E’ il Daltanious che compare giù,
e il nemico non esiste più
E’ il Daltanious che ci aiuterà,
non si arrende mai, troppo forte,
non è nato ancora chi lo batterà…

Ha in mente Kento e va, con le Astrogambe va,
e il suo leone in petto ruggirà
Tutto disintegra quando gli girano
le Lame Boomerang…

Ascolta anche  Lo scriverò nel vento

Trappole, agguati, trabocchetti, imboscate,
lo circondano
Mostri giganti e striscianti serpenti,
è in pericolo
Daltanious non si fermerà,
è troppo forte vincerà…

Odia gli stupidi, aiuta i deboli,
dagli invasori ci difenderà
Lui si sacrifica, lo sa che è l’ultima,
speranza dell’umanità

Extraterrestre via da questa Terra mia,
togli le zampe o ce le lascerai
Tutto disintegra quando gli girano
le Lame Boomerang…

E’ il Daltanious che compare giù,
e il nemico non esiste più
E’ il Daltanious che ci aiuterà,
non si arrende mai, troppo forte,
non è nato ancora chi lo batterà…

E’ il Daltanious che compare giù,
e il nemico non esiste più
E’ il Daltanious che ci aiuterà,
non si arrende mai, troppo forte,
non è nato ancora chi lo batterà…

E’ il Daltanious che compare giù,
e il nemico non esiste più
E’ il Daltanious che ci aiuterà,
non si arrende mai, troppo forte,
non è nato ancora chi lo batterà…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.