La principessa Zaffiro

La principessa Zaffiro è una serie manga di Osamu Tezuka (conosciuto come il creatore di Astro Boy), successivamente trasposto in animazione dalla Mushi Productions, società di proprietà dello stesso Tezuka. È il primo shōjo manga che è diventato un anime nella storia dell’animazione, nonché uno dei primi prodotti a colori.

Ha avuto tra il 1953-1968 quattro diverse trasposizioni cartacee. Infine nel 2008 è iniziata su Nakayoshi la serializzazione di un remake disegnato da Pink Hanamori su testi di Natsuko Takahashi.

Principessa Zaffiro

La storia è impostata all’interno di un universo fiabesco, laddove si svolge interamente: la giovane principessa che deve fingere con tutti i mezzi d’essere un maschio così da poter ereditare il trono, perché le donne non hanno diritto di farlo in quanto nel reame di “SilverValley” vige la lex salica. Quest’inganno ha inizio nel momento stesso della sua nascita, difatti il re, consigliato in ciò dai più stretti collaboratori, annuncia al popolo che è finalmente nato un bambino, quindi suo legittimo successore. La ragione principale che ha spinto il re a quest’inganno è che il più prossimo in linea di successione, il duca suo fratello, è un uomo profondamente malvagio che sicuramente opprimerebbe il popolo se prendesse il potere: per questo motivo il re è disposto a tutto pur di cercar d’impedirglielo.

A causa dell’errore commesso da un angelo, Zaffiro è nata col corpo di una ragazza ma con l’animo di un ragazzo. Dato che non c’erano discendenti maschi per ereditare il trono del “Regno di Silverland”, si decise che la principessa sarebbe stata cresciuta ed allevata in tutto e per tutto come fosse un principe. Zaffiro crescerà abituata ad abbigliarsi come un uomo, fino a quando raggiunta la prima adolescenza non incontrerà il principe d’un regno vicino al suo, di cui perdutamente s’innamorerà: lei ed il principe dovranno combattere contro il male di chi vuol avere il potere per oscuri motivi personali e, dopo varie difficoltà e lotte, giungeranno a sconfiggerli e a sposarsi.

Ascolta anche  Lupin sigla

Ma il crudele ministro cerca di smascherarla per salire al potere al suo posto: impossibilitata a farsi giustizia da sola, data la sua posizione, Zaffiro agisce quindi come “Princess Knight” e diventa una specie di paladino della giustizia: indossa allora una maschera sullo stile di Zorro e, così abbigliata, combatte i soprusi del duca durante la notte. (Wikipedia)

La principessa Zaffiro Sigla

Principessa Zaffiro testo

Canzone Principessa, Testo Principessa Zaffiro

La principessa Sapphire
nel regno di Silverland
in compagnia dell’angelo Cid
come un uomo lotta e va

La principessa Sapphire
sai le battaglie che fa
con la sua spada sguainata lei va
e i manigoldi vincerà

Corre, salta, vola che cavallo che ha
dritta sulla groppa lei paura non ha
trotta e galoppa, trotta e galoppa per la città
mentre l’amore sparge nel cuore il principe France

La principessa Sapphire
nel regno di Silverland
è hai ferri corti col perfido Zio
e vorrei aiutarla anch’io

La principessa Sapphire
non è mai triste però
intanto un giorno o l’altro lei sa
che la guerra finirà

Corre, salta, vola che cavallo che ha
dritta sulla groppa lei paura non ha
trotta e galoppa, trotta e galoppa per la città
mentre l’amore sparge nel cuore il principe France

La principessa Sapphire…

La principessa Sapphire
nel regno di Silverland
con la magia dell’angelo Cid
una donna tornerà

La principessa Sapphire…
la principessa Sapphire…
la principessa Sapphire…
la principessa Sapphire…
la principessa…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.