Magica Emi

Magica magica Emi è un anime mahō shōjo, prodotto dallo Studio Pierrot e trasmesso in Giappone su Nippon Television tra il giugno 1985 e il febbraio 1986. In Italia è stato trasmesso su Italia 1 tra l’agosto e l’ottobre 1986. La serie Magica Emy gode anche di una trasposizione manga, distribuita dalla Shogakukan parallelamente alla trasmissione, e di tre OAV.

Cartone animato Magica Emi

Magica magica Emi (Mahō no star Magical Emi) è la terza serie della saga delle maghette dello Studio Pierrot, ed è preceduta da Evelyn e la magia di un sogno d’amore (Mahō no yōsei Persha) e seguita da Sandy dai mille colori (Mahō no idol Pastel Yumi).

Magica Emi episodi

Mai Kazuki è una ragazzina di 10 anni con la passione per i trucchi di magia e l’arte della prestidigitazione in generale. Figlia di una ex maga e di un pasticciere, Mai sogna di diventare un giorno una famosa e brava prestigiatrice, come il suo idolo Emily Howell, una leggendaria maga degli anni trenta, e di poter entrare a far parte del gruppo dei Magical-Art, compagnia di maghi creata dai suoi nonni.

Un giorno durante il trasloco dei nonni, in una grande villa vicino al negozio dei Kazuki, la ragazzina nota una sfera di luce che solo lei sembra riuscire a vedere. Rincorsa per tutta la casa, la sfera di pura energia va a infilarsi in un particolare specchio portatile a forma di cuore che proprio poco prima il premuroso nonno aveva regalato alla bambina. Mai, guardando nello specchio, nota che la sua immagine non viene riflessa e che al suo posto sembra esserci un’altra dimensione fatta di tante sfere lucenti. Una strana creatura, fuoriuscendo dal piccolo specchio e infilatasi in uno più grande, materializza uno strano braccialetto che rotea fuori dallo specchio fino a infilarsi sul suo polso: il folletto cerca di spiegare alla ragazzina che con esso potrà realizzare il suo sogno che lui vede già riflesso nello specchio. La bambina però, non riuscendo a vedere niente per la troppa luce, costringe Topo (Moko, in Italia), questo il nome del folletto, a infilarsi nel corpo di un peluche dalle sembianze di uno scoiattolo volante, trovato fra le scatole della stanza, dando così vita al buffo e tenero pupazzo. Senza troppe domande il simpatico essere convincerà Mai a provare i suoi poteri, che la bambina userà per la prima volta proprio per salvare e chiudere uno spettacolo dei Magical-Art, trasformandosi in una bella e abile prestigiatrice che lei stessa ribattezzerà con il nome di Magical Emi.

Ascolta anche  Pollon

La carriera di Magical Emi comincia così per caso grazie anche all’aiuto del signor Koganei (Bartolomeo), produttore televisivo, che assistendo per caso allo spettacolo dei Magical-Art rimane sbalordito dalla bravura e dal fascino della misteriosa maga, captandone subito il grande talento e il successo assicurato per gli share televisivi. Per Mai sembra essersi avverato il sogno di sempre, iniziando così a vivere tante belle e impegnative giornate come Magical Emi. La ragazzina arriverà a debuttare persino come idol, unendo ai giochi di prestigio anche delle melodiose canzoni, rendendo le sue performance sempre più appariscenti e spettacolari. (Wikipedia)

Magica Emi Sigla completa

Sigla Magica Emi, cantata da Cristina d’Avena

Magica Emi Testo

magica magica emi testo – testo magica emi

Lo strano braccialetto
che indossa sempre Mai
è il dono di un folletto
che è sempre accanto a lei.

C’è un cuore sul bracciale
che è magico perché
può sempre trasformare
Mai in Emi, Emi in Mai…

Magica magica  Emi
magica magica  Emi
gira e spera, spera e gira
quel che vuoi si avvererà.

Magica magica  Emi
magica magica  Emi
Che magie che magie
tu sai fare quando vuoi.

Mille stelle dal tuo cilindro
volan fuori come farfalle
han formato l’arcobaleno
tutto splende, oh che incanto.

Magica magica  Emi
magica magica  Emi
gira e spera, spera e gira
quel che vuoi si avvererà.

Magie, magie, magie di Emi
Magie, magie, magie di Emi
Magie, magie, magie di Emi
Oooh…

La vita è una magia
tra sogno e realtà
e con la fantasia
più bella diverrà.

E Mai di fantasia
ne ha molta in verità
per Emi la magia
non è sogno ma realtà…

Ascolta anche  Remi

Magica magica  Emi,
magica magica  Emi
gira e spera, spera e gira
quel che vuoi si avvererà.

Magica magica  Emi,
magica magica  Emi
Che magie che magie
tu sai fare quando vuoi.

Mille stelle dal tuo cilindro
volan fuori come farfalle
han formato l’arcobaleno
tutto splende, oh che incanto.

Magica magica  Emi,
magica magica  Emi
gira e spera, spera e gira
quel che vuoi si avvererà.

Magie, magie, magie di Emi
Magie, magie, magie di Emi
Magie, magie, magie di Emi

Oooh… magie di Emi!

Tag: canzone magica emi, cartone magica emi, magica emy sigla, magica magica emi sigla completa

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.